IL GIOCATORE

Il Giocatore nasce come script per il cinema: è la storia vera di un mafioso anticonformista , un personaggio di una grande famiglia italoamericana .

Santino Marchese è un dandy fuori dagli schemi di Cosa Nostra che trascorre la sua esistenza tra la Sicilia e gli Stati Uniti. Dopo aver scritto la sceneggiatura ho esitato molto sulla realizzazione del film, dopo Angela non me la sentivo di avventurarmi ancora una volta in un film “ di mafia” anche se il progetto era molto avanti produttivamente e certamente sarebbe stato un bel viaggio.

Così ne ho parlato con Gianni Allegra e abbiamo deciso di farne un fumetto, un eroe cattivo che “ pensa criminale”.

Penso Criminale era anche un’ipotesi di titolo alternativo che trovo bellissima ed era quello che il ” vero” Santino definiva come la sua filosofia di vita.

Roberta Torre